LES VOILES de saint-tropez

dal 25 settembre al 09 octobre 2021

« La regata la più mitica »

Questa manifestazione é uno spettacolo che si ammira con gli occhi e si vive con il cuore. Le Voiles de Saint-Tropez è l’appuntamento nautico da non mancare ! Gli yacht a motore lasciano il posto ai maestosi velieri antichi e moderni che formano uno squadrone di alberi a vela altissimi per un colpo d’occhio unico e bellissimo.

Nata nel 1981 con il nome di « Nioularge » , la gara fu all’inizio una sfida tra Dick Jayson, proprietario e skipper di PRIDE (Swan 44) e Jean Lorrain, skipper di IKRA (12 metri JI). I due furo-no presentati da Patrice de Colmont, proprietario del CLUB 55. La regata parte dalla torre del Porta-let e il perdente invitava il vincitore a pranzo al Club 55. Fu Ikra che vinse questa sfida amicale. L’anno dopo, l’americano domando’ la rivincita e questo fu l’inizio di una bella storia che si puo’ an-cora ammirare ai nostri giorni.
Nel 1999, André Beaufils e Thierry Catino della Société Nautique, prendono l’organizzazione della regata che sarà battezzata « Les Voiles de Saint-Tropez ».
Una competizione sportiva in un’atmosfera conviviale e cosmopolita. Le giornate di navigazione finiscono nel mitico bar del tendone del villaggio delle « Voiles » in un ambiente festivo, dove la competizione si trasforma in amicizia.

L’anno 2020 segna una svolta nell’organizzazione della manifestazione che fino ad ora durava so-lamente una settimana ; il nuovo programma prevede 2 settimane di regate e promette di offrire uno spettacolo eccezzionale. Potranno partecipare velieri piu’ grandi e le condizioni di gara saranno migliorate per organizzare l’evento esclusivo che si chiamerà « Les Voiles Super Boats ». Si ag-giungeranno al programma delle nuove regate costiere, alle quali potranno partecipare i trecento velieri iscritti: vele moderne o tradizionali, Wally, Loro Piana, Mini Maxi, Super Maxi, Schhooners, GTR e Class J.